Alex Albon
Tue, August 29, 2023

Delusione per Albon: Decisioni sulle gomme gli costano punti cruciali nel GP d’Olanda

Alex Albon sapeva di poter lottare per i punti al Gran Premio d’Olanda dopo una qualifica eccezionale che gli aveva garantito il quarto posto sulla griglia di partenza. E così è stato, visto che ha tagliato il traguardo all’ottavo posto. Tuttavia, nonostante le buone sensazioni sulla vettura, il pilota thailandese ha ammesso di essere deluso di non aver portato a casa un bottino di punti ancora più consistente.

La pioggia ha colpito Zandvoort proprio al primo giro della gara, ma Albon ha scelto di non rientrare ai box, sopravvivendo per 44 giri con le gomme soft con cui era partito, prima di un brillante stint con le medie che lo ha riportato in lizza per i primi 10.

“Dovrei ricordarmi di essere contento”, ha detto con una risata dopo la gara. “Sai, parlando sinceramente, eravamo in quinta posizione all’inizio, [poi] è arrivata quella pioggia.”

“Credo che ovviamente non abbiamo fatto l’ottimale rientrando subito per montare le gomme da bagnato, ma siamo rimasti fuori cercando di farle durare il più possibile.”

“Abbiamo poi avuto un ottimo stint con le gomme soft, un ottimo stint con le gomme medie – sai, sorpassando le Mercedes è stato fantastico. Tutto stava andando bene, eravamo sesti – stavo addirittura recuperando su chi era quinto e quarto. Pensavo che questa sarebbe stata una gara straordinaria, dovevo solo finire qui.”

Ma in una gara caotica, un’altra pioggia verso la fine ha portato a decisioni frenetiche lungo la corsia dei box, con alcune vetture che sono subito entrate per montare le gomme intermedie, altre per le gomme da bagnato completo e altre che sono rimaste fuori per un giro – come alla fine ha fatto Albon.

“In un certo senso, ho giocato in modo un po’ troppo conservativo e sono rimasto fuori un po’ troppo a lungo, perdendo posizioni nei confronti delle altre vetture. In parte la colpa è mia, penso, per non aver preso quella decisione con più decisione, ma era davvero difficile giudicare.”

“Ho fatto mezzo giro e ho pensato ‘sono entrati troppo presto, li ho superati, li ho battuti con il pit stop anticipato’. E poi in tre curve ha iniziato a piovere così forte, è passato da asciutto a bagnato in 20 secondi e questo è stato tutto.”

“Tutto sommato, l’ottavo posto – è stata la miglior sensazione dell’auto in tutto l’anno, è stata la migliore sensazione che abbia mai avuto nel mio tempo alla guida della Williams. È stata una grande giornata, dobbiamo essere davvero positivi su questo fine settimana. L’ottavo posto è ancora deludente perché poteva essere il sesto, ma devo essere molto, molto felice.”

Per quanto riguarda il suo compagno di squadra, la giornata di Logan Sargeant è stata interrotta presto. È scivolato fuori pista mentre il tracciato si stava asciugando, portando l’ingresso della Safety Car per il suo secondo incidente in due giorni.

Inizialmente sembrava un errore del pilota, ma Sargeant ha subito comunicato via radio di sentire come se qualcosa si fosse rotto sulla vettura – una sensazione che è stata confermata dopo la gara dal capo squadra James Vowles, il quale ha confermato un guasto idraulico.

“Dopo quanto accaduto ieri stavo cercando di essere estremamente cauto e di procedere gradualmente”, ha detto Sargeant dopo la gara. “Sfortunatamente, non è finita come avremmo voluto. Ho toccato il cordolo e da lì ho perso qualsiasi tipo di assistenza dello sterzo o cose del genere, quindi è deludente, ma dovremo guardare e capire cosa è successo.”

“Ovviamente, i guasti non dovrebbero accadere, quindi dobbiamo indagare su questo, vedere cosa è andato storto. Onestamente, un ottimo lavoro da parte della squadra anche solo per far girare di nuovo la macchina oggi. È triste avere un’altra vettura danneggiata.”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Alex Albon sapeva di poter lottare per i punti al Gran Premio d’Olanda dopo una qualifica eccezionale che gli aveva garantito il quarto posto sulla griglia di partenza. E così è stato, visto che ha tagliato il traguardo all’ottavo posto. Tuttavia, nonostante le buone sensazioni sulla vettura, il pilota thailandese ha ammesso di essere deluso di non aver portato a casa un bottino di punti ancora più consistente.

I migliori siti di gioco d'azzardo online in Italia

10.0
#1 IN ITALIA
Gioco Digitale
OFFERTA DI BENVENUTO
50 Free Spin Book of Ra + 100% fino a 500€ + 300 Free Spin
9.8
PIÙ POPOLARE
888
OFFERTA DI BENVENUTO
20€ Bonus Gratis + 500€ Bonus Benvenuto
9.7
LIBRO SPORTIVO DELL'ANNO
Bwin
OFFERTA DI BENVENUTO
Bonus 100% fino a 200€
9.7
Eurobet
OFFERTA DI BENVENUTO
300 Free Spin + Bonus 1.315€
9.5
LeoVegas
OFFERTA DI BENVENUTO
225 Free Spin + fino a 1.000€ Bonus
9.4
Betway
OFFERTA DI BENVENUTO
50 Free Spin + 100% fino a 500€ + 200 Free Spin Extra

“Dovrei ricordarmi di essere contento”, ha detto con una risata dopo la gara. “Sai, parlando sinceramente, eravamo in quinta posizione all’inizio, [poi] è arrivata quella pioggia.”

“Credo che ovviamente non abbiamo fatto l’ottimale rientrando subito per montare le gomme da bagnato, ma siamo rimasti fuori cercando di farle durare il più possibile.”

“Abbiamo poi avuto un ottimo stint con le gomme soft, un ottimo stint con le gomme medie – sai, sorpassando le Mercedes è stato fantastico. Tutto stava andando bene, eravamo sesti – stavo addirittura recuperando su chi era quinto e quarto. Pensavo che questa sarebbe stata una gara straordinaria, dovevo solo finire qui.”

Ma in una gara caotica, un’altra pioggia verso la fine ha portato a decisioni frenetiche lungo la corsia dei box, con alcune vetture che sono subito entrate per montare le gomme intermedie, altre per le gomme da bagnato completo e altre che sono rimaste fuori per un giro – come alla fine ha fatto Albon.

“In un certo senso, ho giocato in modo un po’ troppo conservativo e sono rimasto fuori un po’ troppo a lungo, perdendo posizioni nei confronti delle altre vetture. In parte la colpa è mia, penso, per non aver preso quella decisione con più decisione, ma era davvero difficile giudicare.”

“Ho fatto mezzo giro e ho pensato ‘sono entrati troppo presto, li ho superati, li ho battuti con il pit stop anticipato’. E poi in tre curve ha iniziato a piovere così forte, è passato da asciutto a bagnato in 20 secondi e questo è stato tutto.”

“Tutto sommato, l’ottavo posto – è stata la miglior sensazione dell’auto in tutto l’anno, è stata la migliore sensazione che abbia mai avuto nel mio tempo alla guida della Williams. È stata una grande giornata, dobbiamo essere davvero positivi su questo fine settimana. L’ottavo posto è ancora deludente perché poteva essere il sesto, ma devo essere molto, molto felice.”

Per quanto riguarda il suo compagno di squadra, la giornata di Logan Sargeant è stata interrotta presto. È scivolato fuori pista mentre il tracciato si stava asciugando, portando l’ingresso della Safety Car per il suo secondo incidente in due giorni.

Inizialmente sembrava un errore del pilota, ma Sargeant ha subito comunicato via radio di sentire come se qualcosa si fosse rotto sulla vettura – una sensazione che è stata confermata dopo la gara dal capo squadra James Vowles, il quale ha confermato un guasto idraulico.

“Dopo quanto accaduto ieri stavo cercando di essere estremamente cauto e di procedere gradualmente”, ha detto Sargeant dopo la gara. “Sfortunatamente, non è finita come avremmo voluto. Ho toccato il cordolo e da lì ho perso qualsiasi tipo di assistenza dello sterzo o cose del genere, quindi è deludente, ma dovremo guardare e capire cosa è successo.”

“Ovviamente, i guasti non dovrebbero accadere, quindi dobbiamo indagare su questo, vedere cosa è andato storto. Onestamente, un ottimo lavoro da parte della squadra anche solo per far girare di nuovo la macchina oggi. È triste avere un’altra vettura danneggiata.”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Le Migliore Offerte
OFFERTA DI BENVENUTO
50 Free Spin Book of Ra + 100% fino a 500€ + 300 Free Spin
10.0
OFFERTA DI BENVENUTO
20€ Bonus Gratis + 500€ Bonus Benvenuto
9.8
OFFERTA DI BENVENUTO
Bonus 100% fino a 200€
9.7
OFFERTA DI BENVENUTO
300 Free Spin + Bonus 1.315€
9.7
OFFERTA DI BENVENUTO
225 Free Spin + fino a 1.000€ Bonus
9.5
OFFERTA DI BENVENUTO
50 Free Spin + 100% fino a 500€ + 200 Free Spin Extra
9.4
 
Notizie correlate
Le Migliore Offerte
OFFERTA DI BENVENUTO
50 Free Spin Book of Ra + 100% fino a 500€ + 300 Free Spin
10.0
OFFERTA DI BENVENUTO
20€ Bonus Gratis + 500€ Bonus Benvenuto
9.8
OFFERTA DI BENVENUTO
Bonus 100% fino a 200€
9.7
OFFERTA DI BENVENUTO
300 Free Spin + Bonus 1.315€
9.7
OFFERTA DI BENVENUTO
225 Free Spin + fino a 1.000€ Bonus
9.5
OFFERTA DI BENVENUTO
50 Free Spin + 100% fino a 500€ + 200 Free Spin Extra
9.4
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com